On line il questionario per sondare il livello di adesione al protocollo FNOVI – CEROVEC - LILT

 

Nel dicembre 2021 a Napoli, è stato siglato tra Federazione Nazionale degli Ordini dei medici Veterinari Italiani (FNOVI) ha siglato un accordo di collaborazione con la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori (LILT), e il Centro di Referenza per l’oncologia veterinaria e comparata (CEROVEC) che ha sede a Genova presso l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta (IZSPLV), con l’obiettivo di attivare un’iniziativa ‘one health’ nel campo della oncologia comparata.

 L’accordo tra FNOVI, LILT e CEROVEC prevede che si instauri una collaborazione tra medici e veterinari sia pubblici sia liberi professionisti. I soggetti aderenti all’accordo si prefiggono di implementare un sistema di registrazione dei tumori animali nell’ambito dei canali esistenti supportando lo sviluppo di nuove basi dati anche localizzate, favorendo in particolare le attività di segnalazione da parte dei medici veterinari liberi professionisti, la raccolta di dati e l’uniformità della diagnosi istologica secondo classificazione ufficiale internazionale. Numerosi sono i progetti formativi per una maggiore conoscenza nel settore. L’intento è quello di avviare una collaborazione per realizzare una conoscenza intersettoriale reciproca finalizzata all’individuazione dei fattori di rischio, dei nessi di causalità e al loro contenimento ai fini preventivi.


Attualmente si stanno programmando le attività conseguenti, secondo un piano di azione, che comprenderanno anche attività formative. Al fine di valutare la adesione alle stesse e la volontà dei colleghi che vorranno contribuire attivamente alla creazione di una rete per implementare il registro tumori animali e successivamente gli studi epidemiologici è stato predisposto un questionario il cui link è pubblicato sia sul portale delle Federazione che su quello del CEROVEC.
Si prega pertanto di divulgare questa iniziativa e di promuoverne l’adesione presso i colleghi libero professionisti che operano in particolare nel settore degli animali da compagnia.