A partire da domani 1 aprile sarà disponibile sul sito dell'ENPAV il modulo per richiedere l'indennità, pari ad €600,00 erogato a coloro che abbiano avuto un reddito nell’anno 2018 fino a 35.000 euro, nonché a coloro che avendo avuto un reddito compreso tra 35.000 euro e 50.000 euro, abbiano subito una contrazione del reddito del 33% nel primo trimestre 2020, rispetto al primo trimestre 2019.

A partire dal 30 marzo sono disponibili, sempre sul sito dell'Ente previdenziale i moduli per l'assistenza previdenziale una tantum per COVID-19 deliberati dal Consiglio di Amministrazione

Sono previsti:

  • 4000 Euro per chi è stato ricoverato per positività al Covid–19 in terapia intensiva
  • 2000 Euro per chi è stato ricoverato per positività al Covid–19, ma NON in terapia intensiva
  • 1000 per i liberi professionisti a cui siano stati prescritti l’isolamento domiciliare obbligatorio o la quarantena da Asl, Ats o ordinanza



La domanda deve essere presentata entro 180 giorni dall’evento.