Si riceve e si allega una raccomandazione del Dipartimento Regionale Salute e Integrazione Socio Sanitaria.

L'autorità invita a non somministrare ai suini differenti vaccini vivi, al fine di limitare il rischio di ricombinazione dei ceppi.

Allegati:
Scarica questo file (REGLAZIO.REGISTRO UFFICIALE.2019.0989634-1.pdf)REGLAZIO.REGISTRO UFFICIALE.2019.0989634-1.pdf[ ]1139 kB2019-12-17 08:58