La Boerringer Ingelheim offre una borsa di studio denominata BVDzero per i 10 migliori sutedenti di Veterinaria a livello internazionale, attraverso cui erogherà complessivamente € 10.000.

L'iniziativa punta ad aumentare le conoscenze degli studenti relativamente alla diarrea virale bovina (BVD).

L'iniziativa è realizzata in collaborazione con l'associazione mondiale della buiatria, per incentivare la partecipazione al prossimo Congresso mondiale di buiatria che si terrà nel 2020 a Madrid.

Le candidature possono essere presentate entro e non oltre il 25 maggio 2019tramite il sito:  http://www.bvdzero.com/

La notifica e annuncio dei vincitori avverrà tra il 3 e il 7 giugno