Il prof. Giuseppe Campanile di UniNa ha presentato la veterinaria di precisione nell'articolo "La veterinaria di precisione: fonendoscopio e tanto altro" pubblicato sul più recente numero di 30giorni e FNOVI ha organizzato una serie di incontri formativi dedicati a questo innovativi strumenti che il medico veterinario deve imparare ad utilizzare per garantire al meglio la salute ed il benessere degli animali affidati alle sue cure. 

Oltre alle possibilità di utilizzo delle tecnologie PLF (precision livestock farming) negli allevamenti,  è stato  previsto anche un incontro sull'utilizzo delle tecnologie ITC negli animali da affezione. 

Il primo incontro delle serie è programmato per il 4 novembre, mentre l'ultimo per il 16 dicembre; tutti gli incontri inizieranno alle 18 e la durata sarà di due ore.
Le iscrizioni saranno aperte da lunedì 18 ottobre sulla piattaforma della formazione di ProfConservizi.

- Giovedì 4 novembre dalle ore 18 alle ore 20 (collegamento dalle 17,30) per un evento dal titolo “Introduzione alle tecnologie del Precision Livestock Farming" - (a cura di Giuseppe Campanile, Università degli Studi di Napoli “Federico II) (iscrizioni online aperte dal 18 ottobre al 2 novembre).
- Giovedì 11 novembre dalle ore 18 alle ore 20 (collegamento dalle 17,30) per un evento dal titolo " Il management riproduttivo e la rilevazione automatica dell’estro” (a cura di Gianluca Neglia, Università degli Studi di Napoli “Federico II) (iscrizioni online aperte dal 18 ottobre al 9 novembre).
- Giovedì 18 novembre dalle ore 18 alle ore 20 (collegamento dalle 17,30) per un evento dal titolo “Le tecnologie PLF a garanzia della sanità della mammella” (a cura di Gianluca Neglia, Università degli Studi di Napoli “Federico II)) (iscrizioni online aperte dal 18 ottobre al 16 novembre).
- Giovedì 25 novembre dalle ore 18 alle ore 20 (collegamento dalle 17,30) per un evento dal titolo “La prevenzione delle patologie metaboliche mediante le tecnologie PLF” (a cura di Jacopo Guccione, Università degli Studi di Napoli “Federico II) (iscrizioni online aperte dal 18 ottobre al 23 novembre).
- Giovedì 2 dicembre dalle ore 18 alle ore 20 (collegamento dalle 17,30) per un evento dal titolo “Utilizzo di tecnologie PLF per la gestione e la prevenzione delle malattie infettive” (a cura di Ludovico Dipineto, Università degli Studi di Napoli “Federico II) (iscrizioni online aperte dal 18 ottobre al 30 novembre)
- Giovedì 9 dicembre dalle ore 18 alle ore 20 (collegamento dalle 17,30) per un evento dal titolo “I sistemi GIS ed il monitoraggio delle parassitosi attraverso il PLF” (a cura di Laura Rinaldi, Università degli Studi di Napoli “Federico II) (iscrizioni online aperte dal 18 ottobre al 6 dicembre)
- Giovedì 16 dicembre dalle ore 18 alle ore 20 (collegamento dalle 17,30) per un evento dal titolo “La rivoluzione tecnologica nella medicina degli animali d’affezione” (a cura di Paolo Ciaramella, Università degli Studi di Napoli “Federico II) (iscrizioni online aperte dal 18 ottobre al14 dicembre)