Stampa
Visite: 43

Cliccare sul titolo per aprire l'allegato.

 

Da ieri, 16 aprile 2019, a seguito della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del Decreto attuativo della legge 167/2017,  è entrato in vigore l'obbligo di prescizione mediante ricetta elettronica.


COME FUNZIONA -  La ricetta veterinaria elettronica è identificata da un Numero Ricetta e da un PIN di 4 cifre generato dal sistema al momento dell’emissione da parte del medico veterinario.
Prescrizione e Consultazione - Attraverso il portale www.vetinfo.sanita.it e sul sito www.ricettaelettronicaveterinaria.it i medici veterinari, i farmacisti, i grossisti, i mangimifici, gli allevatori e i proprietari di animali possono richiedere le credenziali, registrarsi ed operare in base alle caratteristiche e i compiti del proprio profilo.
Per emettere la ricetta, i medici veterinari possono anche utilizzare una App scaricabile dagli app store:
 Apple store per possessore di IOS
 Google store per possessori di Android
Acquisto dei farmaci prescritti -  I cittadini possono rivolgersi al farmacista fornendo il numero della ricetta e il PIN o, più semplicemente, il proprio codice fiscale e il PIN. Se si è un allevatore, in alternativa, potrà fornire il codice azienda e il PIN. Il farmacista sarà in grado in questo modo di acquisire la prescrizione digitale e di consegnare il medicinale al cliente.
Una semplificazione notevole anche per le persone anziane, non sempre in grado di rapportarsi con le nuove tecnologie.
Per consultare e scaricare le ricette, tutti i cittadini possono accedere alla App Mobile “cerca ricetta” dal sito www.ricettaveterinariaelettronica.it
Il proprietario o detentore di un animale da affezione (PET) può consultare e scaricare le proprie ricette veterinarie elettroniche, senza preventiva registrazione, attraverso App Mobile “cerca ricetta” dal sito www.ricettaveterinariaelettronica.it mediante il Numero Ricetta e il PIN, oppure, più semplicemente, tramite il proprio Codice Fiscale e il PIN a 4 cifre. Per l'utilizzo di tale funzionalità non è necessaria una preventiva registrazione.
Anche il proprietario o detentore degli animali da reddito (DPA) può consultare e scaricare le proprie ricette veterinarie elettroniche del proprio allevamento, senza preventiva registrazione, attraverso App Mobile “cerca ricetta” dal sito www.ricettaveterinariaelettronica.it mediante il Numero Ricetta e il PIN, oppure tramite il codice dell'azienda zootecnica (codice identificativo dell’unità epidemiologica).
Il proprietario o detentore degli animali da reddito (DPA), inoltre, può richiedere le credenziali per l'accesso al Sistema Informativo Nazionale della Farmacosorveglianza (VETINFO). In questo modo potrà avere pieno accesso ai servizi messi a disposizione dal sistema per:
 - consultazione delle proprie ricette veterinarie elettroniche e delle scorte autorizzate presso l'allevamento
 - consultazione e l’utilizzo dei protocolli terapeutici
 - registrazione dei trattamenti e la consultazione del Registro dei Trattamenti
 - gestione di dati e anagrafiche di supporto

Si Ricorda a Tutti i veterinari che per procedere alla prescizione è necessario attivare un proprio account sul sito dedicato a questo indirizzo: account.

Nella stessa pagina è possibile scaricare il manuale operativo messo a disposizione dallo stesso ministero: manuale

Allegati:
Scarica questo file (Decreto.pdf)Decreto.pdf[ ]1748 kB2019-04-17 14:29